Proposte 2019

“phase out” dei veicoli a 2 tempi entro il 1° gennaio 2021 mentre per i diesel dal 1° gennaio 2023 e

Share Button
Leggi il seguito

Ridurre i consumi elettrici usando i sensori di movimento

Dotare metà dell’illuminazione pubblica di appositi sensori per l’accensione automatica delle luci al passaggio di persone/veicoli e sostituire le lampade

Share Button
Leggi il seguito

Paghiamo l’auto a consumo

Promuovere il car sharing utilizzando mezzi elettrici di ridotte dimensioni da affiancare presso le stesse stazioni del bike sharing Le

Share Button
Leggi il seguito

Parcheggio a pagamento in proporzione all’ingombro

Miglioriamo il traffico nelle nostre città. Il costo del parcheggio deve essere proporzionato alla dimensione del veicolo (anche per i

Share Button
Leggi il seguito

Introduzione di un TAXI multiutente

Miglioriamo il traffico nelle città. Almeno negli aeroporti sarebbe necessario riservare una corsia per chi vuole condividere il Taxi Condividere

Share Button
Leggi il seguito

Incentivare l’uso dei mezzi pubblici riducendo i tempi di viaggio

Fare il biglietto a bordo farebbe risparmiare tempo agli italiani che viaggiano in treno. Tradotto in termini economici il vantaggio

Share Button
Leggi il seguito

Il consumo del carburante deve essere CO2 Neutral

Introdurre tasse ambientali (carbon tax) sul consumo dei carburanti fossili per autotrazione e riscaldamento al fine di renderne l’impatto CO2

Share Button
Leggi il seguito

Premiare i passeggeri che compensano il danno ambientale prodotto dal loro volo aereo

PREMIAMO CHI VOLA CO2 NEUTRAL Esistono già alcune compagnie aeree che offrono ai propri passeggeri la possibilità di acquistare un certificato

Share Button
Leggi il seguito

Apporre un bollino sulle auto che inquinano e ingombrano di più

  Con i bollini adesivi sarà facile identificare chi inquina e chi no.  Cosi potremo ridurre l’inquinamento di Milano del

Share Button
Leggi il seguito